I legislatori promuovono l’agenzia per la fauna selvatica per una migliore comunicazione: Tennessee Lookout

I legislatori promuovono l'agenzia per la fauna selvatica per una migliore comunicazione: Tennessee Lookout

Mercoledì il presidente repubblicano della commissione per l’energia, l’agricoltura e le risorse naturali del Senato del Tennessee ha chiesto ai funzionari statali della fauna selvatica di consultare il legislatore prima di intraprendere qualsiasi parte di un piano controverso per disboscare le foreste di latifoglie in un’area selvaggia della contea di White.

La Tennessee Wildlife Resources Agency ha pianificato di bonificare circa 2.000 acri di foresta nella Bridgestone Firestone Centennial Wilderness Area, una popolare area di caccia, escursionismo e ricreazione adiacente all’area naturale dello stato di Virgin Falls, situata a circa metà strada tra Knoxville e Nashville.

I piani sono emersi solo dopo che i cacciatori locali hanno spiato i segni di vernice sui tronchi d’albero che contrassegnavano i piani di taglio alla fine dell’estate scorsa, quindi hanno ottenuto una mappa dell’agenzia trapelata che mostra i piani per tagliare ampie fasce di foresta sulle terre pubbliche incontaminate sull’altopiano di Cumberland. La TWRA ha messo in pausa almeno una parte di quei piani dopo il feroce respingimento che ne è seguito, da parte di cacciatori, funzionari locali, visitatori e un gruppo bipartisan di legislatori statali.

“Se ci sono piani per ripulire quell’area in futuro, vorrei che ne discutessi in anticipo con il legislatore”, ha detto mercoledì ai funzionari dell’agenzia il senatore Steve Southerland, repubblicano di Morristown e presidente del comitato.

Il senatore Steve Southerland, R-Morristown (Assemblea Generale del Tennessee)

“Il taglio netto di questi alberi è una preoccupazione delle persone lì e stiamo solo ascoltando le persone in tutto lo stato, da ogni estremità, chiamandoci e inviandoci e-mail con il taglio netto in quella zona”, ha detto Southerland. “Vogliamo assicurarci di utilizzare le nostre foreste demaniali nelle migliori pratiche di gestione”.

TWRA non è tenuta a chiedere input o commenti pubblici prima di raccogliere legname su terreni pubblici, un punto dolente tra il gruppo eterogeneo di parti interessate che utilizzano le terre statali per la caccia, la pesca, il kayak e l’escursionismo.

Funzionari eletti e leader aziendali nella contea di White hanno anche criticato la mancanza di comunicazione della TWRA sui piani che avrebbero un impatto diretto su un’economia locale che beneficia dei visitatori dell’area selvaggia, insieme al trasferimento di lavoratori e pensionati a distanza. I funzionari locali hanno assunto un avvocato che intende contestare qualsiasi piano in futuro in quanto potenzialmente in violazione della legge statunitense sulle specie minacciate di estinzione.

I funzionari statali della fauna selvatica hanno affermato che il taglio netto della proprietà di Bridgestone fa parte di un piano completo per ripristinare la quaglia bobwhite settentrionale e altre specie nello stato creando praterie o savane. I funzionari dell’agenzia hanno affermato che le praterie erano quelle prevalenti dove ora sorge l’ampia chioma degli alberi sull’altopiano, un punto fortemente contestato da alcuni scienziati forestali.

Le popolazioni di quaglie sono in forte calo, hanno affermato i funzionari della TWRA. La quaglia bobwhite settentrionale, sebbene non sia una specie in via di estinzione, ha visto le sue popolazioni diminuire dell’80% negli ultimi decenni, secondo l’agenzia. Il taglio netto ristabilirebbe le popolazioni del bobwhite settentrionale – l’uccello ufficiale del Tennessee – fornendo più opportunità di caccia agli uccelli oltre a esporre il pubblico a diversi tipi di paesaggi.

La senatrice Heidi Campbell, D-Nashville, dice che sta valutando la legislazione per creare la supervisione della TWRA.  (Foto: Giovanni Partipilo)
La senatrice Heidi Campbell, D-Nashville, dice che sta valutando la legislazione per creare la supervisione della TWRA. (Foto: Giovanni Partipilo)

Jason Maxedon, vicedirettore esecutivo della TWRA, ha rassicurato i legislatori sul fatto che i piani Bridgestone per il momento erano sospesi.

“Abbiamo messo in pausa quel progetto in questo momento”, ha detto Maxedon.

“Vogliamo tornare al tavolo e incontrare gli elettori e la gente lassù e guardare alcune opzioni in futuro per vedere cosa potrebbe giovare a tutti e forse anche a noi”, ha detto. “Abbiamo anche parlato con altri partner della possibilità di alcuni scambi di terreni, quindi abbiamo diverse cose a cui stiamo guardando”.

La senatrice Heidi Campbell, D-Nashville, ha detto mercoledì ai funzionari della fauna selvatica che stava valutando le opzioni per fornire una supervisione legislativa più formale sull’agenzia, che rende le decisioni chiare fuori dalla vista del pubblico, quindi ne trae vantaggio finanziario. L’agenzia vende regolarmente legname su terreni pubblici a società private, utilizzando i profitti per finanziare le priorità dell’agenzia, invece di depositarli nel fondo generale dello stato. L’agenzia guadagna circa $ 900.000 all’anno nelle vendite di legname.

“Si tratta di qualcosa di più di Virgin Falls”, ha detto Campbell. “Penso che riguardi il fatto che noi, come abitanti del Tennessee, possediamo quella terra. Questa è la nostra terra, non la terra della TWRA, e penso che abbiamo scoperto, attraversando questa battaglia in salita con la Virgin Falls Area, che era molto, molto difficile farsi sentire – e questo è principalmente dai cacciatori – quindi apprezzerei davvero se potremmo prendere in considerazione l’implementazione di alcuni guardrail normativi perché non abbiamo alcuna supervisione da parte del legislatore e di come spendono i loro soldi”.