DeSantis sarà processato per la sospensione del pubblico ministero che ha sfidato la legge sul divieto di aborto

DeSantis sarà processato per la sospensione del pubblico ministero che ha sfidato la legge sul divieto di aborto

<span>Foto: Octavio Jones/Reuters</span>” src=”https://s.yimg.com/ny/api/res/1.2/bLCdotrSfhLUNK1zqVtbpg–/YXBwaWQ9aGlnaGxhbmRlcjt3PTcwNTtoPTQyMw–/https://s.yimg.com/uu/api/res/1.2/AVo9ywWiNcZ6kK63bP.mdA–~B/aD02MDA7dz0xMDAwO2FwcGlkPXl0YWNoeW9u/https://media.zenfs.com/en/the_guardian_765/7e4bcae15f9064009dfff5d61c740397″ data-src=”https://s.yimg.com/ny/api/res/1.2/bLCdotrSfhLUNK1zqVtbpg–/YXBwaWQ9aGlnaGxhbmRlcjt3PTcwNTtoPTQyMw–/https://s.yimg.com/uu/api/res/1.2/AVo9ywWiNcZ6kK63bP.mdA–~B/aD02MDA7dz0xMDAwO2FwcGlkPXl0YWNoeW9u/https://media.zenfs.com/en/the_guardian_765/7e4bcae15f9064009dfff5d61c740397″/></div>
</div>
</div>
<p><figcaption class=Fotografia: Octavio Jones/Reuters

Un procuratore della Florida sospeso da Ron DeSantis per aver sfidato una nuova legge sull’aborto di 15 settimane afferma che la decisione di un giudice federale di inviare il suo appello per la reintegrazione in giudizio significa che sta arrivando la resa dei conti per il governatore repubblicano dello stato.

Andrew Warren, un democratico, è stato rimosso dalla carica di procuratore dello stato della contea di Hillsborough il 4 agosto dopo aver affermato che non avrebbe imposto il divieto di aborto né perseguito i fornitori di trattamenti di transizione di genere per i giovani.

DeSantis ha citato la presunta “agenda sveglia” di Warren nelle ragioni della sua decisione.

In un’udienza a Tallahassee lunedì, il giudice Robert Hinkle ha negato le mozioni di DeSantis per archiviare la causa di Warren e un’altra di Warren che chiedeva un immediato ritorno in carica, chiedendo invece che le loro divergenze fossero risolte in un processo nelle prossime settimane.

“Il governatore ora deve rispondere a un tribunale in cui i fatti contano e dove devi dire la verità”, ha detto Warren in un’intervista al Guardian.

“È una vittoria per la verità. Un giudice federale ha stabilito che il governatore deve andare in tribunale per spiegare le ragioni della mia sospensione, per dimostrare che non era politica, per dimostrare che non era in violazione dei miei diritti di libertà di parola, per dimostrare che era ‘t in violazione dei diritti degli elettori di avere il procuratore dello stato di loro scelta.’

Il caso attentamente osservato dovrebbe dare chiarezza al potere di DeSantis di eliminare i funzionari eletti che non sono d’accordo con lui. Nelle ultime settimane, il governatore ha anche rimosso quattro membri di un consiglio scolastico nella contea di Broward che lo ha sfidato per i mandati di mascherine Covid-19.

“Il governatore è incaricato dal popolo della Florida di utilizzare i suoi poteri costituzionali e può sospendere i funzionari eletti in Florida che si rifiutano di far rispettare la legge”, ha affermato l’ufficio di DeSantis in una dichiarazione dopo l’udienza di lunedì.

I critici, tuttavia, hanno accusato il governatore di un’applicazione selettiva del principio. L’Orlando Sentinel ha osservato che DeSantis non ha intrapreso alcuna azione contro i cosiddetti sceriffi “costituzionali” che affermano che non applicheranno alcune leggi sulle armi.

Ma ha agito nel 2019, sospendendo lo sceriffo della contea di Broward, Scott Israel, un democratico, per “trascuratezza del dovere”.

Warren ha detto che credeva che un processo, che potrebbe iniziare già il mese prossimo, avrebbe tagliato via qualsiasi posizione politica.

“Questa è sempre stata una lotta per la democrazia, lo stato di diritto e per le elezioni”, ha affermato.

“Questa è la nostra battaglia per la verità. E ora la gente capirà la verità perché il governatore è costretto a spiegarsi.

“Alla fine, potrebbe essere chiamato a testimoniare in tribunale. La corte è stata abbastanza chiara sul fatto che vuole sentire il governatore in termini di spiegazioni sulla sospensione per assicurarsi che i motivi per cui sono stato sospeso siano coerenti con la legge della Florida e con la legge federale”.

Warren ha detto che la sua reintegrazione non era l’unico obiettivo della sua causa.

“Mi sarebbe piaciuto tornare già in carica, ma la posta in gioco è molto di più del mio lavoro”, ha detto.

“Indipendentemente dal partito a cui appartieni o per chi voti, il tuo conta sempre. Nessun funzionario eletto ha il diritto di respingere il voto di nessuno. E il governatore qui ha cercato di cacciare i voti di centinaia di migliaia di floridiani e di ribaltare un’elezione.

“Se la fa franca, cosa resta della nostra democrazia? Che senso ha fare elezioni?”

Warren si è candidato come progressista quando ha spodestato il repubblicano in carica a lungo termine Mark Ober come procuratore dello stato della contea di Hillsborough nel 2016 ed è stato rieletto con il 53% dei voti quattro anni dopo.

Ha immediatamente iniziato a mettere in atto politiche che turbassero i conservatori, ha riferito il Tampa Bay Times, incluso l’impegno a introdurre programmi per riabilitare i detenuti e prevenire la recidiva.

Secondo Fox13 di Tampa, Susan Lopez, nominata da DeSantis al posto di Warren, ha già invertito molte delle sue politiche, incluso il ripristino di una controversa misura di “stop bici” delle forze dell’ordine che secondo i critici prende di mira ingiustamente le minoranze.