La babysitter di NC è stata mandata in prigione per la morte del fentanil del figlio di 16 mesi della sua amica

La babysitter di NC è stata mandata in prigione per la morte del fentanil del figlio di 16 mesi della sua amica

Il sedicenne Kingston Jenkins aveva mangiato della farina d’avena e si era addormentato su un letto tra le sue due babysitter quando le donne decisero di guardare un film mattutino.

Fu allora che Haley Godshall estrasse una busta di fentanil dal reggiseno e passò il potente oppioide sintetico alla sua amica, Daisy Bare. Entrambe le donne hanno usato la droga – con Kingston che stava ancora facendo un pisolino tra di loro – prima che anche loro si addormentassero.

Quando si sono svegliati, hanno notato che c’era qualcosa di gravemente sbagliato nel bambino.

Quella notte, Kingston morì in un vicino ospedale. La causa: una dose letale di fentanil.

Haley Godshall di Long View piange mentre ascolta l’assistente del procuratore distrettuale Nancy Lee spiegare come è morto Kingston Jenkins, 16 mesi, durante un’audizione presso la Corte superiore della contea di Catawba, martedì 20 settembre 2022, a Newton, Carolina del Nord. colpevole martedì di omicidio colposo per la morte del ragazzo di 16 mesi. Un’autopsia ha indicato il fentanil come causa della morte del bambino.

Martedì in un’aula di tribunale della contea di Catawba, Godshall, 24 anni, si è dichiarato colpevole di omicidio colposo in relazione alla morte di Kingston.

Il giudice della Corte superiore Karen Eady-Williams di Charlotte ha condannato la donna della zona di Hickory ad almeno 33 mesi con l’accusa di omicidio colposo e ad almeno 20 mesi aggiuntivi per ulteriori accuse di droga e furto. In tutto, Dio servirà da quattro a sette anni.

Bare dovrebbe comparire in tribunale il 24 ottobre.

Secondo l’Hickory Daily Record, Godshall era amico intimo della madre del bambino, Alexia Jenkins, e aveva chiamato Jenkins la mattina del 7 novembre 2021 per chiederle se poteva tenere Kingston per la giornata.

Ma i pubblici ministeri affermano che Godshall e Bare fumavano entrambi metanfetamine prima di prendere il ragazzo e portarlo a casa di Godshall nella vicina Long View.

“Ho perso mio figlio, ma ho anche perso qualcuno di cui mi fidavo, un amico, qualcuno che amavo”, ha detto Jenkins al giudice durante l’udienza di Godshall, secondo il giornale. “Vorrei che le cose avrebbero potuto essere più attente. Non odio nessuno”.

In questa foto del file del 9 agosto 2016, un sacchetto di 4-fluoro isobutirril fentanil che è stato sequestrato in un raid di droga è esposto presso il Drug Enforcement Administration (DEA) Special Testing and Research Laboratory a Sterling, Virginia, Stati Uniti DEA L'amministratore Chuck Rosenberg visiterà la Cina la prossima settimana nel tentativo di interrompere la fornitura cinese di droghe sintetiche mortali, come il fentanil.  La Cina contesta le affermazioni degli Stati Uniti di essere la principale fonte di oppioidi.  Tuttavia, Pechino ha già vietato il fentanil, un oppioide circa 50 volte più forte dell'eroina, e 18 composti correlati.

In questa foto del file del 9 agosto 2016, un sacchetto di 4-fluoro isobutirril fentanil che è stato sequestrato in un raid di droga è esposto presso il Drug Enforcement Administration (DEA) Special Testing and Research Laboratory a Sterling, Virginia, Stati Uniti DEA L’amministratore Chuck Rosenberg visiterà la Cina la prossima settimana nel tentativo di interrompere la fornitura cinese di droghe sintetiche mortali, come il fentanil. La Cina contesta le affermazioni degli Stati Uniti di essere la principale fonte di oppioidi. Tuttavia, Pechino ha già vietato il fentanil, un oppioide circa 50 volte più forte dell’eroina, e 18 composti correlati.

Fatti sul fentanil

Il fentanil, che è fino a 100 volte più potente della morfina, è stato originariamente sviluppato come farmaco antidolorifico per i malati di cancro. Gli spacciatori illegali spesso la spacciano per una potente forma di eroina, che porta a frequenti morti per overdose, secondo la US Drug Enforcement Administration. Anche solo 2 mg possono essere fatali.

Nel 2021, i Centers for Disease Control and Prevention hanno riportato 71.238 decessi a livello nazionale per overdose di fentanil, con un aumento del 23% rispetto all’anno precedente.

In North Carolina, le cifre rimangono ugualmente cupe. Nel 2020, ad esempio, lo stato ha stimato che fino al 70% dei decessi per overdose nello stato quell’anno erano legati al fentanil prodotto illecitamente.

Il 29 agosto, i deputati della contea di Iredell hanno sequestrato 1,4 libbre di fentanil, una quantità abbastanza grande da uccidere tutti i 250.000 residenti della contea, hanno detto le autorità in quel momento.

Resta un mistero

Il modo in cui Kingston ha ingerito il farmaco rimane un mistero. All’udienza di Godshall, Eady-Williams ha chiesto all’assistente del procuratore distrettuale Nancy Lee se il livello di fentanil nel corpo del bambino fosse superiore a quello che avrebbe ingerito dall’aria mentre Godshall e Bare si scambiavano la droga.

Lee ha detto che lo era, aggiungendo che non era chiaro se Kingston avesse assorbito la dose letale mentre le donne dormivano.

“Non ho dubbi che la signorina Godshall amasse il bambino, volesse prendersi cura del bambino”, ha detto Eady-Williams durante l’udienza. “Ma sulla base della sua dipendenza, la malattia della dipendenza, (lei) non era nella posizione migliore per prendersi cura del figlio di nessuno.

“Sono grato che la famiglia abbia un cuore clemente …”