Il nuovo direttore dello zoo sostiene la fauna selvatica, la sostenibilità

Il nuovo direttore dello zoo sostiene la fauna selvatica, la sostenibilità

L’attrazione a pagamento più popolare nello stato ha un nuovo leader. Heidi Rahn, sostenitrice della fauna selvatica con un focus sulla sostenibilità, è stata nominata il prossimo direttore dello zoo dell’Oregon, hanno annunciato oggi i funzionari della metropolitana.

Heidi Rahn

“Sono onorato di lavorare con un gruppo così dedicato e appassionato di personale, volontari e sostenitori dello zoo”, ha detto Rahn. “Come la maggior parte dei luoghi, lo zoo dell’Oregon ha resistito ad alcuni momenti difficili negli ultimi due anni, ma la resilienza e l’innovazione che ho visto qui sono state fonte di ispirazione”.

Rahn ha già lavorato allo zoo dal 2013 al 2018, dirigendo l’attuazione del programma di obbligazioni zoologiche da 125 milioni di dollari di Metro e ottenendo il plauso nazionale per progetti che danno priorità al benessere degli animali, all’educazione alla conservazione e alle infrastrutture sostenibili. Sotto la sua guida, lo zoo ha aperto alcune delle sue aree più iconiche, tra cui Condors of the Columbia, Elephant Lands e Education Center. Gli ultimi due progetti hanno entrambi ottenuto premi per l’eccellenza nell’innovazione e nell’exhibition design dall’Associazione degli zoo e degli acquari.

La nuova direttrice attribuisce la sua attenzione alla sostenibilità a un’etica di conservazione per tutta la vita. È appassionata di creare un futuro migliore per la fauna selvatica e sente un legame speciale con il lavoro dello zoo a favore delle lontre marine e delle farfalle in via di estinzione.

“Il mio primo stage è stato presso il Center for Marine Conservation di San Francisco, analizzando le politiche a sostegno della conservazione delle lontre marine”, ha detto. “E ho incontrato mio marito quando stavamo lavorando per proteggere l’habitat della farfalla blu Karner in via di estinzione nel Wisconsin.”

Rahn, che è stato direttore ad interim dal 1 agosto, diventa il primo direttore permanente dell’Oregon Zoo dalla partenza di Don Moore, che si è ritirato l’anno scorso dopo una carriera di 45 anni nella scienza del benessere degli animali e nella conservazione della fauna selvatica. Il suo precedente incarico allo zoo si sovrapponeva a quello di Moore e i funzionari affermano che porta sia una ricchezza di esperienza che un gradito senso di continuità al suo nuovo ruolo.

“Heidi è l’ideale per il direttore dello zoo dell’Oregon”, ha affermato Marissa Madrigal, direttore operativo di Metro. “La sua precedente esperienza allo zoo, la sua passione per la conservazione e la sua esperienza in operazioni sostenibili sono proprio ciò di cui abbiamo bisogno mentre ricostruiamo le perdite causate dalla pandemia di COVID-19”.

Rahn ha conseguito una laurea in zoologia e biologia della conservazione presso l’Università del Wisconsin e un master in amministrazione aziendale e operazioni sostenibili presso la York University di Toronto. Ha ricevuto il premio Daily Journal of Commerce Women of Vision nel 2017 per gli sforzi volti a promuovere le opportunità per le donne e le persone di colore nell’edilizia.

Lo zoo dell’Oregon è una delle destinazioni più popolari del nord-ovest e uno degli zoo più rispettati del paese. Nel 1974 è diventato solo il secondo zoo a ottenere l’accreditamento dall’Associazione degli zoo e degli acquari, un onore che mantiene da oltre 45 anni. Dal 2012 è stato premiato con 12 dei principali premi annuali dell’associazione: sei per il lavoro di conservazione a favore delle specie in via di estinzione, due per l’eccellenza e l’innovazione nell’allestimento, uno per gli sforzi ambientali nelle operazioni quotidiane dello zoo, uno per il successo nella diversità e due per l’eccellenza nel marketing.

Come parte della famiglia Metro, lo zoo dell’Oregon contribuisce a rendere la grande Portland un luogo ideale da chiamare casa. Impegnato nella conservazione, lo zoo sta lavorando per salvare i condor della California in via di estinzione, le tartarughe di stagno occidentali, le farfalle dell’Oregon silverspot e checkerspot di Taylor e le rane leopardo del nord. Per saperne di più, visita oregonzoo.org/recovery.

Il sostegno della Oregon Zoo Foundation migliora ed espande gli sforzi dello zoo in materia di conservazione, educazione e benessere degli animali. Membri, donatori e partner aziendali e fondazioni aiutano lo zoo a fare la differenza in tutta la regione e in tutto il mondo. Per contribuire, vai su oregonzoo.org/donate.

Lo zoo è aperto dalle 9:00 alle 17:00 dal lunedì al venerdì e dalle 9:00 alle 17:30 nei fine settimana. Per pianificare il tuo viaggio, vai su oregonzoo.org/visit. Per ulteriori informazioni su come raggiungere lo zoo, visita Esplora Washington Park.