I tabloid britannici lasceranno in pace Meghan Markle quando i figli del principe William invecchiano, dice l’esperto reale

I tabloid britannici lasceranno in pace Meghan Markle quando i figli del principe William invecchiano, dice l'esperto reale

Meghan Markle al funerale della regina Elisabetta II.Chris Jackson/Getty Images)

  • Meghan Markle è stata un appuntamento fisso dei tabloid britannici da quando ha iniziato a frequentare il principe Harry.

  • L’esperta reale Kristen Meinzer afferma che la stampa dimenticherà Meghan una volta che i figli del principe William saranno più grandi.

  • La stampa britannica ha lasciato il principe Harry e il principe William da soli fino a quando non sono entrati nell’adolescenza e nei vent’anni.

Dal momento in cui è arrivata la notizia che usciva con il principe Harry, Meghan Markle è stata un appuntamento fisso sui titoli e sulle copertine dei tabloid britannici.

Il controllo non si è fermato da quando la coppia si è trasferita a Montecito, in California, due anni fa. Ma l’esperta reale Kristen Meinzer ha detto a Insider che non crede che durerà per sempre.

“I tabloid adorano davvero rastrellare Meghan sulla brace”, ha detto Meinzer. “Ma il loro appetito per lei potrebbe iniziare a svanire man mano che i figli di William invecchiano, mentre la prossima generazione di bambini crescerà”.

“Gran parte dell’interesse per i reali diventa iperconcentrato quando sono adolescenti, tra i 20 ei 30 anni”, ha aggiunto. “È molto simile a Hollywood.”

Famiglia reale al funerale della Regina Elisabetta II

Meghan Markle, Camilla, la regina consorte, il principe George, Kate Middleton e la principessa Charlotte al funerale della regina Elisabetta II.Samir Hussein/WireImage

Meinzer ha notato che il principe William è stato descritto come un “simbolo del sesso da sogno per adolescenti” negli anni ’90 – e non solo nel Regno Unito. Quando aveva 14 anni nel luglio 1996, William è atterrato sulla copertina di People insieme a un titolo che lo chiamava “il più recente rubacuori della Gran Bretagna” con “un sacco di dame in attesa”. Un numero dei primi anni 2000 di NW Magazine – una pubblicazione australiana – mostra un adolescente Prince William sulla copertina mentre giravano voci secondo cui potrebbe uscire con Britney Spears.

Anche il principe Harry – e i suoi numerosi scandali – divennero cibo da tabloid mentre combatteva con i paparazzi e giocava a strip poker a Las Vegas.

“William e Harry, abbiamo prestato loro un po’ di attenzione come figli di Diana, ma ci tenevamo soprattutto a Diana”, ha detto Meinzer. “È stato solo quando sono cresciuti e abbiamo iniziato a pensare, ‘Oh, il principe azzurro’, che l’interesse pubblico ha iniziato davvero a raggiungere il picco. Le persone potevano immaginare di uscire con loro, sposarli o iniziare una vita con loro”.

Meinzer crede che i tabloid britannici continueranno a tenersi a distanza dal riferire sulla vita personale del principe George, della principessa Charlotte e del principe Louis – che hanno rispettivamente 9, 7 e 4 anni – e renderli al centro dei titoli, almeno per adesso.

Il principe Giorgio, il principe Louis e la principessa Charlotte al Trooping the Colour del 2022.

Il principe Giorgio, il principe Louis e la principessa Charlotte al Trooping the Colour del 2022.Samir Hussein / Collaboratore / Getty Images

“Dopo la morte di Diana c’era un certo livello di rispetto per William e Harry per alcuni anni”, ha detto Meinzer. “C’era un accordo sul fatto che la stampa non si sarebbe nascosta tra i cespugli a St. Andrews mentre William era lì: manterranno le distanze e gli daranno un po’ di rispetto”.

“Penso che faranno la stessa cosa anche per i figli di William, ma non credo che ciò impedirà loro di pubblicare storie”, ha aggiunto. “Sapevamo di Kate 20 anni fa. Quando erano studenti universitari, si parlava ancora di loro, ma non era al livello febbrile che era con Diana”.

Meghan non è estranea al “livello febbrile” dei tabloid britannici. Un titolo del Daily Mail una volta sosteneva che il suo snack preferito, il toast all’avocado, stava “alimentando violazioni dei diritti umani, siccità e omicidi”. Il giorno prima di sposare il principe Harry, The Sun ha pubblicato un titolo sostenendo che era imparentata con un serial killer. In molti hanno sottolineato che la stampa ha sfruttato l’ultimo compleanno di Kate Middleton come un’occasione per criticare Meghan. E i titoli recenti durante il funerale della regina Elisabetta II evidenziano come Meghan sia trattata in modo completamente diverso da Camilla, la regina consorte.

Tabloid dopo Meghan Markle, l'intervista del principe Harry a Oprah Winfrey

I tabloid britannici dopo l’intervista di Meghan Markle e del principe Harry a Oprah Winfrey.Hasan Esen/Agenzia Anadolu tramite Getty Images

Prima di dimettersi dalla famiglia reale, Meghan ha intentato una causa contro Associated Newspapers Limited – che possiede il Daily Mail e il Mail on Sunday – e ha accusato la compagnia di condurre una campagna triennale di storie inventate contro di lei. Ha vinto la causa nel 2021. Nello stesso anno, Meghan ha detto che i tabloid dovrebbero avere un “etichetta di avvertimento come fanno le sigarette”. Ha anche detto a Oprah Winfrey che la costante copertura stampa negativa le ha fatto avere pensieri suicidi.

“Alla stampa piace sempre scegliere i propri preferiti, a loro piace scegliere i propri cattivi”, ha detto Meinzer a Insider. “Hanno scelto da che parte stare e hanno decisamente reso Meghan la cattiva del momento. A volte quel momento dura per anni. Speriamo che non duri per decenni”.

Meinzer è “davvero curioso” di vedere come le cose cambieranno nei prossimi cinque o sette anni man mano che il principe Giorgio, la principessa Charlotte e il principe Louis crescono.

“Forse i tabloid non saranno più così interessati a Meghan”, ha detto Meinzer. “Sfortunatamente, abbiamo un appetito molto specifico e antiquato per i personaggi pubblici nel nostro mondo”.

“L’abbiamo visto in tutte le industrie dell’intrattenimento”, ha aggiunto. “E sì, i reali – in una certa misura – sono intrattenimento”.

Leggi l’articolo originale su Insider