Kari Lake lancia una bomba imbarazzante che le esplode in faccia

Kari Lake lancia una bomba imbarazzante che le esplode in faccia

Katie Hobbs e Kari Lake in un forum ospitato dalla Camera di Commercio dell’Arizona il 9 settembre 2022 a Phoenix.

È stata annunciata come una denuncia, una rivelazione su Katie Hobbs che si dice sia così spaventosa che Kari Lake ha annunciato che avrebbe aspettato un giorno per annunciarla.

“Ho appena ricevuto delle notizie davvero dolorose e dolorose su @Katie Hobbs”, ha twittato una Lake chiaramente elettrizzata lunedì. “La mia squadra sta triplamente confermando che è vero. Domani rilascerò. Brutta roba!”

Martedì, Lake ha sganciato la sua bomba, annunciando che il suo avversario, Hobbs, ha combattuto per mantenere la promessa di fedeltà, l’inno nazionale, la dichiarazione di indipendenza e la costituzione fuori dalle aule dell’Arizona.

Bene, bontà.

Sarebbe terribile. Se fosse vero, è così.

Tuttavia, non voglio anticipare me stesso. Lasciamo che Lake si pavoneggi, nei suoi tre minuti video intitolato “Katie Hobbs Exposed: Anti-American and Un-Arizonan”.

Cue Lake:

“Il giuramento di fedeltà, il nostro inno nazionale, la nostra costituzione e la dichiarazione di indipendenza, dice solennemente, mentre la musica suona dolcemente in sottofondo e le immagini di una bandiera americana sventolante e dei padri fondatori svolazzano sullo schermo. “Sono rimasto scioccato nell’apprendere che la mia avversaria, Katie Hobbs, ha combattuto per tenere questi capisaldi americani fuori dalla classe”.

“Crescendo in America, è stato un gioco da ragazzi per te e per me imparare queste cose nelle scuole”, ha continuato. “Hobbs non vuole la stessa educazione per i nostri figli. Katie Hobbs ha combattuto per mantenere questi pilastri della nostra grande nazione fuori dall’aula.

“Hai sentito bene. In qualità di legislatore, Hobbs ha effettivamente votato per impedire che il Pledge of Legiance, il nostro inno nazionale, la nostra Costituzione, la Dichiarazione di Indipendenza e persino il Mayflower Compact venissero insegnati alla prossima generazione di americani proprio qui in Arizona. “

Lake, nel suo video, ha persino mostrato un documento che dimostra che Hobbs … non ha fatto una cosa del genere.

L’unica cosa che questo video dimostra è che Kari Lake non sa come leggere un conto

Nel 2018, la legislatura dell’Arizona ha approvato un disegno di legge relativo a vari materiali di storia americana che possono essere letti o affissi nelle aule dell’Arizona. La legge statale consentiva già di leggere o affiggere il pegno, l’inno, la Dichiarazione di Indipendenza, la Costituzione e sì, persino il Mayflower Compact, insieme a vari altri documenti fondamentali.

Senate Bill 1289 ha semplicemente aggiunto il motto dello stato (“Ditat Deus”, o God Enriches) a quell’elenco e ha chiarito la formulazione del motto nazionale già approvato (“In God We Trust”)

Allora-sen. Hobbs ha votato contro il disegno di legge, come ha fatto ogni altro democratico. Non è ancora chiaro il perché.

Ciò che è chiaro è che Lake è pronto a saltare a conclusioni errate e non conosce nemmeno le basi del processo legislativo. Le modifiche proposte alla legge statale sono scritte in MAIUSCOLO (spesso in caratteri blu) mentre le parti esistenti della legge sono in caratteri regolari.

Tutte quelle notizie “dolorose e dolorose” su Hobbs che lottano per impedire ai nostri figli di ripetere l’impegno o di apprendere che “Tutti gli uomini sono creati uguali” o che anche i politici hanno il diritto del Primo Emendamento di mostrare la loro assoluta ignoranza?

È frutto dell’immaginazione febbrile di Lake.

Il portavoce di Hobbs, Joe Wolf, non ha potuto spiegare immediatamente perché Hobbs avesse votato contro il disegno di legge per consentire l’affissione del motto dello stato. Ma lui, come tutti quelli con cui ho parlato, è rimasto sorpreso dalla “rivelazione” di Lake.

“Dimostra quanto sia poco serio un candidato Kari Lake”, ha detto Wolf. «Non riesce a leggere il conto. Non riesce a leggere il conto. Se sei governatore probabilmente dovrai finire per leggere alcuni dei conti che stai firmando”.

Considera lo stratega repubblicano di lunga data Chuck Coughlin tra coloro che sono stupiti dall’ignoranza di Lake sul funzionamento di base del governo statale.

“È deludente che qualcuno che si candida a governatore non possa leggere lo statuto statale, specialmente per qualcuno che ha affermato di aver controllato tre volte i propri fatti”, ha detto.

Deludente, ma a quanto pare non squalifica.

Il video rosso-bianco-blu di Lake, ma non proprio vero, che ha chiesto alle persone di diffondere, è stato ritwittato migliaia di volte nel giro di poche ore, poiché i suoi sostenitori hanno espresso la loro ammirazione per la sua intuizione e patriottismo e persino l’ha spinta a candidarsi alla presidenza.

“Siamo fortunati a vivere nel più grande paese della storia”, ha detto Lake, alla conclusione del suo video, “e come tuo governatore mi assicurerò che alla prossima generazione venga insegnato bene”.

O almeno dato un corso accelerato di educazione civica di base.

Raggiungi Roberts all’indirizzo laurie.roberts@arizonarepublic.com. Seguitela su Twitter all’indirizzo @LaurieRoberts.

Supporta il giornalismo locale: iscriviti oggi stesso ad azcentral.com.

Questo articolo è apparso originariamente su Arizona Republic: Kari Lake lancia una bomba imbarazzante che le esplode in faccia