Chi è Allen Weisselberg? Trump Organization CFO si è dichiarato colpevole di regime fiscale, chiamato in causa per frode

 Chi è Allen Weisselberg?  Trump Organization CFO si è dichiarato colpevole di regime fiscale, chiamato in causa per frode

Il direttore finanziario di lunga data della Trump Organization si è dichiarato colpevole di tutte e 15 le accuse penali in un caso di evasione fiscale che ha coinvolto l’azienda di famiglia dell’ex presidente Donald Trump ad agosto. Il 21 settembre, Allen Weisselberg è stato nominato in una causa per frode civile intentata contro la società dal procuratore generale di New York Letitia James.

Weisselberg è stato accusato di aver prelevato più di 1,7 milioni di dollari in pagamenti di back-channel dalla società. Il suo avvocato difensore Nicholas Gravante, ha dichiarato in una dichiarazione che presentare il motivo è stata una delle decisioni più difficili della vita di Weisselberg, ma che voleva porre fine “agli anni di incubi legali e personali che ha causato a lui e alla sua famiglia”.

“Invece di rischiare la possibilità di 15 anni di carcere, ha accettato di scontare 100 giorni. Siamo lieti di avere questo alle spalle”, afferma la dichiarazione.

La causa civile sostiene che Trump, con l’aiuto dei suoi figli e alti dirigenti della Trump Organization, ha falsamente gonfiato il suo patrimonio netto di miliardi di dollari “per indurre le banche a prestare denaro alla Trump Organization a condizioni più favorevoli di quanto sarebbe stato altrimenti a disposizione dell’azienda”.

Per decenni, Weisselberg ha tenuto le dita sul polso delle finanze della Trump Organization. Ecco cosa sappiamo di lui.

Appello di Weisselberg: Il CFO dell’organizzazione Trump, Allen Weisselberg, dovrebbe dichiararsi colpevole nel caso fiscale di New York

Il personale delle forze dell’ordine scorta l’ex Chief Financial Officer della Trump Organization Allen Weisselberg, al centro, mentre lascia il tribunale il 12 agosto 2022 a New York.

Chi è Allen Weisselberg?

Weisselberg è il direttore finanziario della Trump Organization, un ruolo che ha assunto nel 2000. Cresciuto a Brooklyn, è ampiamente considerato un gran lavoratore e ferocemente fedele a Trump. Si discosta dalla natura roboante di molti di quelli nella cerchia ristretta di Trump, essendo stato sposato con sua moglie, Hillary, per oltre 50 anni e chiamato tranquillo e timido dai colleghi.

Quando è entrato Allen Weisselberg nell’azienda di famiglia Trump?

Weisselberg è stato assunto dal padre di Trump, Fred Trump, nel 1973. Ragioniere di formazione, sebbene non titolare di una licenza di contabile pubblico certificato, secondo i registri dello stato di New York, Weisselberg è diventato sempre più affidabile dalla famiglia per gestire i propri beni e proteggere i I segreti finanziari di Trump, che divenne controllore della Trump Organization alla fine degli anni ’80.

Ha istituito l’ufficio contabilità della Trump Organization, ha gestito le dichiarazioni dei redditi personali della società e di Trump e ha supervisionato il finanziamento e la gestione delle numerose proprietà dell’organizzazione.

Quando ha iniziato a lavorare con Trump Allen Weisselberg?

Weisselberg ha iniziato a lavorare direttamente per Donald Trump nel 1986, secondo una deposizione del 2015. Nel suo ruolo divenne anche confidente del futuro presidente.

Il lavoro di Weisselberg: L’accusa del dirigente della Trump Organization Allen Weisselberg fa sorgere la domanda: cosa fa un chief financial officer?

Indagini Trump: Trump nel mezzo della tempesta di indagini. L’inchiesta sul documento di Mar-a-Lago è una delle tante.

Cosa diceva l’accusa della Trump Organization?

La Trump Organization e Weisselberg nel 2021 sono state accusate di un’accusa di 15 conteggi per frode fiscale, cospirazione e falsificazione di documenti aziendali.

Indipendentemente, Weisselberg è stato accusato di furto aggravato in relazione al mancato pagamento delle tasse su $ 1,7 milioni di benefici “off the book” per la sua famiglia. In tutto, ha evitato $ 556.385 in pagamenti di tasse federali; $ 106.568 in tasse statali e $ 238.159 in locali Tasse di New York City Questa accusa è la minaccia più seria di Weisselberg: prevede una punizione massima da cinque a 15 anni di carcere.

La Trump Organization rischia multe di centinaia di migliaia di dollari se condannata per impresa criminale. Il processo è fissato per ottobre.

Quali vantaggi avrebbe ricevuto la famiglia di Allen Weisselberg?

I pubblici ministeri hanno affermato che l’Organizzazione Trump e Weisselberg hanno gestito un programma di frode fiscale che ha finanziato il noleggio di auto di lusso, i pagamenti delle tasse scolastiche dei membri della famiglia e l’affitto di appartamenti a partire dal 2005 e fino al 2021.

Organizzazione Trump: Mazars, la società di contabilità di Donald Trump, taglia i legami con la Trump Organization

Allen Weisselberg è già stato coinvolto negli scandali della Trump Organization?

Sì. Weisselberg è spesso l’epicentro degli scandali finanziari della Trump Organization, essendo implicato per condotta impropria.

L’ex avvocato di Trump Michael Cohen ha testimoniato al Congresso che nel 2016 Weisselberg gli ha rimborsato $ 130.000 in denaro nascosto per pagare la star del cinema per adulti Stormy Daniels, che aveva avuto una relazione con Trump nel 2006. Cohen ha anche testimoniato di aver aiutato Weisselberg a fare cose diverse valutazioni per le proprietà immobiliari della società, prestatori e partner fuorvianti in base alle esigenze dell’organizzazione.

Secondo quanto riferito, i pubblici ministeri federali di New York hanno concesso a Weisselberg l’immunità nel caso Cohen nel 2018 a condizione che avrebbe collaborato con l’indagine radicale sulle potenziali violazioni delle leggi sul finanziamento della campagna elettorale da parte della campagna Trump.

Weisselberg è stato recentemente nominato in un’ampia causa per frode civile che ha accusato Trump, i membri della famiglia di Trump e Weisselberg di massiccia frode a New York.

La causa cerca anche di impedire permanentemente a Weisselberg di ricoprire qualsiasi incarico chiave in qualsiasi società di New York o qualsiasi entità commerciale registrata a New York, ha annunciato il procuratore generale di New York Letitia James il 21 settembre.

Perché Allen Weisselberg è prezioso per i pubblici ministeri?

Weisselberg era un supervisore di spicco per gli affari della famiglia Trump. La sua dichiarazione di colpevolezza e il successivo accordo gli richiedono di testimoniare sinceramente sul piano se chiamato come testimone del governo al processo in sospeso dell’Organizzazione Trump. Richiede inoltre a Weisselberg di pagare quasi 2 milioni di dollari nello stato di New York e nelle tasse e sanzioni comunali.

L’accordo non richiede a Weisselberg di collaborare con i pubblici ministeri contro lo stesso ex presidente Donald Trump, che non è stato accusato.

Weisselberg è apparso in ‘The Apprentice?

Sì ha fatto. Weisselberg è apparso in un episodio del reality show di Trump nel 2004, secondo quanto riportato dal New York Times. L’episodio è stato il settimo della seconda stagione, intitolato “Barking Up the Wrong Tree”, secondo IMDB. Nell’episodio appare anche il miliardario Michael Bloomberg.

Contribuiscono: Kevin McCoy, Ken Tran, Matthew Brown; Associated Press

Questo articolo è apparso originariamente su USA TODAY: Chi è Allen Weisselberg, il CFO della Trump Organization?